Nematodi: schema applicativo per Oziorrinco

I nematodi più adatti alla parassitizzazione delle larve di oziorrinco appartengono al genere Heterorhabditis, anche se risultati soddisfacenti sono raggiunti anche da formulati a base di Steinernema feltiae e, in minor misura, S. carpocapsae.

Formulati a base di H. bacteriophora sono commercializzati in Italia in confezioni contenenti 50 milioni di larve infettive.

Gli interventi migliori sono quelli contro le giovani larve, più sensibili ed all’inizio della loro azione fitofaga.

applicazione per oz

Tratto dalla dispensa “13.3 NEMATODI ENTOMOPATOGENI (Steinernema, Heterorhabditis) Giovanna Curto – Servizio Fitosanitario Regione Emilia-Romagna